La barra "Oggetti" di ArCon Modeller (modulo incluso)

La barra degli strumenti orizzontale di ArCon Modeller è divisa in ulteriori barre contestuali. Cliccando la barra "Oggetti" vengono messi a disposizione i seguenti pulsanti di modelleazione:

Da sinistra verso destra compaiono: Interseazioni booleane, Sottrazioni booleane e Unioni booleane. L'ultimo pulsante serve invece ad annullare l'operazioni booleane apportate e ripristinare i solidi originali.
ArCon Modeller permette di creare nuovi solidi combinandoli tra la loro mediante unioni geometriche, sottrazioni e intersezioni. Negli esempi seguenti sono stati sovrapposti parzialmente un parallelepipedo e una sfera; successivamente la sfera è servita per le operazioni booleane di interesezione, sottrazione e unione sul parallepipedo.
Intersezioni boolene:
Nell'esempio qui sotto, è stato creato un corpo nuovo mediante l'intersezione dei due solidi parzialmente sovrapposti. Questa operazione elimina i volumi dei solidi al di fuori dell'intersezione mantenendo soltanto il volume che i due hanno in comune (intersecati).
Sottrazioni boolene:
Nell'esempio qui sotto, è stato creato un corpo nuovo mediante la sottrazione dei due solidi parzialmente sovrapposti. Questa operazione elimina sia il solido scelto per la sottrazione che il suo volume dal solido da scavare (sottrarre).
Unioni boolene:
Nell'esempio qui qui sotto, è stato creato un corpo nuovo mediante l'unione dei due solidi parzialmente sovrapposti. Questa operazione riduce il numero dei poligoni dei due solidi in quanto il volume interesecato viene eliminato mentre i volumi fuori dall'intersezione vengono fusi assieme.