Assistente terreni avanzato

Dal menu Macro di ArCon è possibile attivare lo strumento a comparsa 'Assistente terreno'. Esso è presente in due varianti: per l'inserimento di linee e di poligoni altimetrici e per l'importazione di file topografici.

Modalità di inserimento:

Per capire come funziona la gestione dei terreni, bisogna aver chiaro cosa è un 'punto altezza'. Per punto altezza si intende l'altezza che un punto qualsiasi del terreno ha rispetto al livello 0 del progetto. Indicando più punti con altezze diverse da 0, si va a modificare la conformazione del terreno plasmandola a piacere.

La prima variante dello strumento Assistente terreni avanzato semplifica tale compito posizionando automaticamente i punti altezza lungo linee segmentate o Spline libere oppure su poligoni segmentati o curvi disegnati con tale strumento. I punti altezza terreno sono quindi modificabili.

La seconda variante dello strumento Assistente terreni avanzato invece permette d'importare i file topografici quotati con i classici strumenti di rilevamento terreni. ArCon supporta i file ASC, TXT e XYZ.
Opzioni terreni lungo Linee/Curve altimetriche
Opzioni d'importazione di file topografici
Clicca l'immagine per ingrandirla
Clicca l'immagine per ingrandirla
Posare le quote altimetriche: I punti altezza terreno possono inseriti automaticamente lungo linee segmentate o Spline libere oppure su poligoni segmentati o curvi disegnati con tale strumento.