Gli strumenti di derivazione di CreativeLines (modulo incluso)

Questo gruppo di pulsanti permette di disegnare nuovi elementi partendo da elementi che sono stati disegnati precedentemente. In particolae è possibile disegnare perpendicolari, parallele, parallelogrammi da un segmento esistente, tangenti/archi tangenti di cerchi, archi di congiunzione di un arco esistente e cerchi/archi concentrici di elementi esistenti.

- Segmenti perpendicolari
- Segmenti paralleli
- Segmenti paralleli a distanza di...
- Parallelogrammi da un segmento esistente
- Tangenti di un cerchio
- Tangenti di due cerchi
- Archi tangenti di due cerchi
- Archi di congiunzione di un arco esistente

- Cerchi/Archi concentrici da elemento esistente

Tracciare gli elementi da ricavare: Indipendentemente dal tipo di strumento scelto, le modalità di disegno dei nuovi elementi sono molteplici. Mediante l'ausilio dello strumento inserimento numerico, è possibile impostare con precisione le posizioni e le dimensioni delle elementi.

I gestori: Gli strumenti Gestore viste (per passare da una visualizzazione all'altra con un clic come con una telecamera) e Gestore progetto (per selezionare, attivare/disattivare e/o mostrare/nascondere velocemente Quadri e Livelli) sono un buon aiuto per accelerare la normale esecuzione progettuale.