NeoPaint (Creazione automatizzata di mappature)
NeoPaint è un facile programma di fotoritocco che permette sia ad utenti esperti che alle prime armi di manipolare artisticamente le immagini grazie all'ausilio di strumenti unici ed avanzati. Oltre a ciò NeoPaint è molto apprezzato dagli utilizzatori di programmi 3D per trasformare le fotografie dei propri materiali in mappature (texture).

Una mappatura o texture è un'immagine speciale che può essere piastrellata (affiancata) enne volte ad una copia di se stessa senza mostrarne i bordi. Ad esempio, la prima fotografia qui sotto mostra la piastrellazione di un'immagine qualunque (non ritoccata) e una seconda immagine piastrellata dopo che è stata trasformata in mappatura con NeoPaint. Il risultato piastrellato del primo esempio mostra uno stacco visibile di ogni immagine piastrellata mentre il secondo esempio è corretto e non mostra quindi i limiti della foto durante la piastrellazione della stessa. Ciascuna immagine dei due esempi è stata affiancata a sé per quattro volte (due successioni orizzontali e due verticali):
Piastrellazione dell'immagine originale
(i bordi della foto piastrellata sono visibili)
Piastrellazione dell'immagine trasformata
(i bordi della foto piastrellata sono invisibili)
Clicca l'immagine per ingrandirla
Clicca l'immagine per ingrandirla

Come realizzare una mappatura: In NeoPaint è facile e veloce creare una mappatura personalizzata da un file d'immagine esistente. Per raggiungere questo risultato ci sono due metodi diversi che inoltre possono essere combinati tra loro:

Nota: Durante la creazione di una mappatura sono inoltre disponibili i comandi di Copia multipla.