Gli oggetti 3D
Il pulsante sotto rappresentato apre il catalogo degli oggetti d'arredo 3D nella modalità Costruzione.

Modalità di inserimento:

Gli oggetti 3D possono essere posizionati in 2D anche in modalità Costruzione dopo averli scelti dal catalogo.

Clicca l'immagine per ingrandirla

Rappresentazione 2D: Oltre la rappresentazione reale dell'elemento, è possibile modificare la rappresentazione degli oggetti 3D con un editor incluso nella finestra di dialogo degli oggetti 3D.

Posare gli oggetti: Tutti gli oggetti possono essere posati: ovunque, ad una determinata distanza rispetto a un punto e centrato rispetto a due punti. E' inoltre possibile scegliere in base a quale punto dell'oggetto debba avvenire l'inserimento: in relazione al suo centro, ai punti centrali esterni o ai quattro vertici esterni. Questa opzione è regolata dalla combinazione di tasti CTRL assieme a W e può essere modificata in ogni istante.

Copiare o spostare gli oggetti: ArCon offre strumenti diretti per spostare o copiare gli oggetti.

Aggiungere nuovi oggetti: Il modellatore solido ArCon Modeller
, incluso, permette di modellare nuovi oggetti 3D. E' inoltre possibile importare oggetti 3DS statici o animati creati con modellatori esterni.

Mappare: Le mappature sono fotografie di rivestimento (piastrelle, intonaci, mattoni, legname, etc...) che vengono applicate alle superfici per simularne la rappresentazione fotorealistica. E' possibile sciegliere e/o aggiungere nuove mappature, ridimensionarle e posarle a piacere. Cliccare per avere maggiori dettagli sulle funzioni per mappare.